Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

D.LSG. 122/2005

Con l’entrata in vigore del D. Lgs. 122/2005 il legislatore ha introdotto particolari disposizioni a tutela degli acquirenti di immobili da costruire.

Fideiussioni a garanzia degli acconti versati

E’ stato previsto un obbligo per il venditore di rilasciare all’acquirente una fideiussione di importo corrispondente a quello che andrà a versare (IVA compresa) prima del rogito notarile. Con tale fideiussione l’acquirente, anche nel malaugurato caso di fallimento del venditore e del mancato ottenimento dell’abitazione promessa, è certo di avere la possibilità di vedersi restituire tutti i soldi precedentemente anticipati.

Polizza Decennale Postuma

L’articolo 4 della Legge in oggetto, prevede inoltre l’obbligo del costruttore a contrarre una polizza assicurativa indennitaria decennale sulla costruzione e a consegnarne copia all’acquirente all’atto del trasferimento della proprietà. Tale polizza deve avere effetto dalla data di ultimazione dei lavori  e deve garantire la copertura dei danni materiali e diretti all’immobile, compresi i danni a terzi, derivanti da rovina totale o parziale oppure per gravi difetti costruttivi.

 

   
© 2020 - Impresa Simeoni - C.F. e P.IVA: 13017630156